Post più vecchio Post più recente

Gli «Altri» confusi a spada tratta

Sono un lettore saltuario di Piero Sansonetti. Lo ricordo dai tempi in cui era caporedattore dell'Unità, quando l'organo del Pci era il mio quotidiano tutti i giorni. Poi l'ho perso di vista negli anni '90. L'ho ritrovato come direttore di Liberazione dal 2004. In principio, ne ero anche contento. Oggi lo ritengo una buona fonte di ispirazione per il blog. Come tutti quelli che dicono cose di destra stando a sinistra. In questo, lui è particolare perchè riesce a dire cose di destra, almeno su alcuni temi, stando a sinistra della sinistra. Forse solo allo scopo di guadagnare spazio, attenzione e clamore. O forse solo come espressione dello stato confusionale di tanta parte della sinistra sconfitta. Una condizione che si alimenta con l'ansia di trovare subito nuove idee forze, nuovi feticci, nuovi simboli da brandire o difendere a spada tratta. Perchè quello che c'è assolutamente da preservare è la «spada tratta». Ed allora ecco il libertarismo, il garantismo, l'antigiustizialismo, l'antimoralismo. Spesso malintesi. Capita di leggere su «Gli Altri» articoli che vorrebbero esprimere un punto di vista diverso, autonomo da quello del gruppo Espresso-Repubblica o del Pd, senza però riuscire ad essere diversi, per toni, parole, argomenti da articoli pubblicati su Il Foglio, Libero, Il Giornale. Dalle polemiche contro Snoq a quelle contro i magistrati.

A proposito di confusione, l'ultimo editoriale chiarisce che «Sulle battaglie sociali stiamo con l’Idv (e il nostro garantismo è a prova di bomba)». D'accordo, è possibile dare consenso ad un partito per un motivo e negarglielo per un altro. Ma cosa è più importante? Se il dissenso si spinge fino all'accusa di eversione, poichè Di Pietro è con i pm di Palermo e il Fatto quotidiano, come si può indicare un eversore o il referente politico degli eversori come l'unico riferimento rimasto in campo per la sinistra sconfitta?

Leave a Reply

Powered by Blogger.
© 2010 Massimo Lizzi Suffusion theme by Sayontan Sinha. Converted by tmwwtw for LiteThemes.com.