Post più vecchio Post più recente

Mario Monti più cliccato di Belen Rodriguez?



Mario Monti supera Belen Rodriguez tra le personalità più cliccate in Italia nei motori di ricerca durante il mese di dicembre. Ce lo dice Vanity Fair. Sorpassata in tempismo dal quotidiano Repubblica. A significare che il presidente del consiglio batte in popolarità persino la regina delle showgirls.

Vero, ma se diamo una occhiata a Google Trends vediamo che il sorpasso di Monti su Belen è determinato da un picco in suo favore avvenuto nella prima settimana. Sono i giorni della presentazione della manovra finanziaria, i giorni delle lacrime della Fornero per i sacrifici. In quei giorni anche la ministra sorpassa la showgirl.

 

Un dato eccezionale, non necessariamente indice di miglior apprezzamento. Se osserviamo gli ultimi trenta giorni, la redistribuzione del numero dei click già torna a posto.




Mario Monti batte Belén sui motori di ricerca (Liquida)

One Response to “Mario Monti più cliccato di Belen Rodriguez?”

  1. Gent.mi,

    spero vivamente vorrete pubblicare una tempestiva rettifica relativa alla parte dell’articolo in cui si mette in dubbio la veridicità dei dati da noi forniti. Web Profile Project è un progetto che nasce dall’incrocio di ricerche condotte presso l’Università di Pavia, da confronti tra esponenti di alcune Associazioni tecnico-scientifiche e da una serie di articoli pubblicati sulla rivista Valutazione Ambientale ed ha studiato appositamente per decodificare i flussi di informazioni sul web un apposito indice WTI, col quale è stato appunto calcolato lo share dei personaggi. Come ben capirete il lavoro che sta alla base dei dati è bene più complesso di un semplice inserimento di due termini a confronto su Google.
Vi invito quindi a rettificare il vostro articolo e ad informarvi preventivamente d’ora in avanti al fine di non incappare in azioni legali .

    In Fede,
Ufficio Stampa Web Profile Project

Leave a Reply

Powered by Blogger.
© 2010 Massimo Lizzi Suffusion theme by Sayontan Sinha. Converted by tmwwtw for LiteThemes.com.